Most popular

Se invece la lettera la scrivi dopo aver partecipato allevento e vuoi ringraziare una persona, cerca di sottolineare il clima di allegria in cui vi siete trovati e, magari, allega alla lettera anche una foto dellevento.Inoltre, per ciascuna di queste occasioni si è..
Read more
Limporto di Swap dipende dalla differenza tra i tassi bancari della valuta di base e della valuta"ta che compongono la coppia valutaria.Se i rischi coinvolti non ti sono chiari, rivolgiti a uno specialista esterno per una consulenza indipendente.Lanciata nel 2015 da cinque ragazzi..
Read more
Il mio cuore è accanto al tuo.Ecco per voi un estratto di frasi, di libri, canzoni e inedite, da usare in queste occasioni: Non si è lontani dal cuore, mai!La mia migliore amica sei tu!Cerchi altre idee per San Valentino?Stephen Littleword anche se..
Read more

Preghiera per vincere l accidia


Nullum periclum sine periclo vinctur.
(204) Cf Rm 10,12-13.
Sic itur ad astra.Amedeo Modigliani (Giovane operaio, 19181919) esprimono quel premio naionale musa d argento disagio e spaesamento interiore che è una caratteristica del mondo contemporaneo, quel male di vivere che il filosofo esistenzialista JeanPaul Sartre descrive nel suo romanzo La nausea, del 1932.Amor etiam deos tangit.Mortem effugere nemo potest.Est modus in rebus.Se muore, produce molto frutto» (.Viva vox alit plenius.Aut vincre, aut mori.Cujusvis hominis est errare; nullius, nisi insipientis in errore perseverare.Capitolo terzo, lA vita DI preghiera, articolo.È il tuo volto, Signore, che io cerco; mostrami il tuo volto.



Si tacuisses, philosphus mansisses.
(196) Cf Lc 8,6.13.
Ex nihilo nihil fit.Sí vivís Romaé, Romno vívito móre.Quo quisque sapientior est, eo solet esse modestior.Felix criminbus nullus erit diu.Io credo, Signore, ma aumenta la mia fede e perché questa mia fede sia rafforzata, dammi i segni che hai promesso a coloro che crederanno.Leve fit, quod bene fertur onus.Alcuni vedono in essa una semplice operazione psicologica, altri uno sforzo di concentrazione per arrivare al vuoto mentale.Repetitio est mater studirum.Ubi nihil vales, ibi nihil velis.Damnant, quod non intellgunt.





Feminae naturam regere desperare est otium.

Sitemap